Chiesa di S. Giacomo del Campo

Chiesa di S. Giacomo del Campo

La chiesa di San Giacomo al Campo o della Misericordia si trova nell’antico Imoborgo pontremolese; l’appellativo “al Campo” testimonia come la chiesa si trovasse in aperta campagna, al di fuori del borgo di Pontremoli prima che si estendesse verso l’ormai scomparsa porta Fiorentina. Viene menzionata per la prima volta nel 1187 nella Bolla di Gregorio VIII. Dal 1791 la chiesa è sede della Confraternita della Misericordia. Di gran pregio sono l’altare maggiore, un dipinto con la Madonna di San Luca e una pala d’altare raffigurante Sant’Antonio Abate e Sant’Agostino. La facciata è scandita da semplici lesene e presenta sopra il portale d’ingresso un fregio marmoreo rappresentante la testa di San Giovanni Battista. 

indietro